Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

STIA SERENO E SODDISFATTO DEI SUOI 73 ANNI

Domanda

Buongiorno, ho 73 anni, sono alto 1.60, peso 65kg. Sono sedentario. Valori glicemici a digiuno 106, Emoglobina glicata 6.0 % HB, Emoglobina glicata 42 mmol1. Mi devo preoccupare? Se sì, cosa devo fare? Grazie

Risposta

Stia sereno e soddisfatto dei suoi 73 anni che mi pare di capire – da quello che dice, o meglio non dice – sono in piena salute!
I valori che riporta (peso, BMI, HbA1c, glicemia) sono sostanzialmente congrui alla sua età, anche se teoricamente non perfettamente normali. In particolare il valore della glicemia a digiuno è indicativo di disglicemia, cioè un controllo glicemico non perfetto e potenzialmente a rischio aumentato per diabete.
In accordo con il suo Medico, per ottimizzare l’inquadramento diagnostico teorico della sua situazione, potrebbe eseguire un test da carico orale con 75 grammi di glucosio. Ma lo consideri un qualcosa assolutamente non indispensabile!

Cosa consigliarle?
Ammesso che già non lo faccia, le suggerisco di organizzare la sua giornata in modo da fare attività fisica regolarmente, anche per migliorare il proprio benessere. In particolare è consigliabile svolgerla per almeno 150 minuti la settimana, che sia di moderata intensità (concretamente una passeggiata a passo svelto di intensità tale da permetterle di colloquiare con un eventuale compagno di marcia), per almeno 3 giorni la settimana, senza che vi sia una interruzione per più di 2 giorni.
In gamba!

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio