Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. GERARDO MEDEA
Responsabile Area Metabolica, Società Italiana di Medicina Generale

QUALI ALIMENTI EVITARE?

Domanda

Buongiorno, sono Mario, ho 65 anni, mi sono state diagnosticate queste patologie: 1) diabete mellito tipo 2 da circa dieci anni (assumo due compresse al giorno di METFORAL ML500 a pranzo e cena) 2) Ipertensione arteriosa (assumo una compressa al giorno di TRIATEC ML5 alla sera dopo cena) 3) Ipertiroidismo (assumo una compressa al mattino a digiuno di EUTIROX M75L) 4) Insufficienza renale cronica 5) Emorroidi al 3° o 4° stadio. Il mio desiderio è quello di sapere quale dieta devo adottare, ho sempre la pancia gonfia, desidererei evitare quei cibi controindicati alla mia salute. In attesa la ringrazio.

Risposta

Gentilissimo Signor Mario,

cercando sul nostro sito troverà molti consigli utili nella sezione “a tavola” e in particolare a questo link   http://iltuodiabete.it/modi-mangiar-sano/ che le riassumo:

  • Diminuire gli zuccheri o i cibi zuccherini
  • Ridurre l’apporto complessivo di grassi. Vanno soprattutto limitati i grassi di origine animale (burro, panna, lardo, latte intero, carne, formaggi, insaccati e uova). Va invece incentivato il consumo dei grassi “protettivi” contenuti nel pesce, che andrebbe consumato almeno 2-3 volte la settimana
  • I carboidrati (pane, pasta, riso, patate e cereali) non vanno eliminati, ma assunti con criterio insieme ad altri alimenti
  • Mangiare più frutta, verdura e legumi. L’ideale è consumare almeno 5 porzioni di vegetali o di frutta e 4 porzioni alla settimana
  • Diminuire il sale e i cibi salati
  • Bere poche bevande alcoliche. Agli uomini conviene non bere più di due bicchieri di vino al giorno, per le donne al massimo uno.

Il gonfiore potrebbe invece essere determinato da un eccesso o una bassa tolleranza a frutta, verdura e legumi. Utile un consulto col suo medico curante.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio