Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

METFORMINA PER FAR DIMAGRIRE I DUE FIGLI ?

Domanda

Buongiorno. Sono diabetica da 17 anni dal 4° mese della prima gravidanza. Ho due figli un pò in sovrappeso. Sono andata con loro a fare delle analisi e la dottoressa mi ha urlato (non dico che ospedale era) dicendomi che per far dimagrire i miei figli devo dare loro la metformina. Alla mia domanda se sono diabetici (io misuro loro la glicemia una volta al mese) mi ha risposto che comunque sono predisposti. Devo dare loro la metformina? Hanno 16 e 13 anni. Grazie

Risposta

Gentile signora,

la sua domanda implica più interrogativi con relative risposte:
a) I suoi figli sono a rischio per diabete mellito tipo 2 ?
Da quanto lei riferisce, la risposta è affermativa, in quanto presentano almeno 2 fattori di rischio. Il primo è avere la mamma con storia di diabete gestazionale e poi di diabete mellito tipo 2. Il secondo fattore di rischio è il sovrappeso. Inoltre vanno considerati altri indicatori di rischio come l’inattività fisica, se presente. Dunque è corretto prendere in considerazione il problema.

b) Come valutare correttamente nel tempo tale rischio?
Con il controllo laboratoristico della glicemia a digiuno, con l’HbA1c e con il test da carico di 75 grammi di glucosio. Se tali valori risultano normali, è consigliabile ripeterli a cadenza di 3 anni, salvo elementi di consistente sospetto di iperglicemia (diuresi abbondante, intensa sete). Non è quindi consigliato fare controlli più ravvicinati né utilizzare gli strumenti per l’autocontrollo glicemico.

c) Infine, cosa fare per prevenire il diabete mellito tipo 2?
Fondamentale è modificare lo stile di vita in modo tale da raggiungere a mantenere nel tempo un adeguato peso (senza peraltro esagerare) , attraverso una adeguata alimentazione (in particolare con una riduzione dell’apporto totale di grassi specialmente saturi, e con un aumento di apporto di fibre vegetali) ed una regolare attività fisica (20-30 minuti al giorno o 150 minuti alla settimana).

Alcuni dati indicano poi l’effetto positivo di alcuni farmaci come la metformina. Peraltro modificando lo stile di vita si può avere un beneficio doppio rispetto a quello ottenuto con i farmaci, il cui uso al momento è “off label ”, cioè esula dalle classiche indicazioni ministeriali contenute nel foglietto illustrativo.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio