Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

IPOGLICEMIA: LA REGOLA DEL 15

Domanda

Mi hanno trovato la glicemia alta a digiuno 142, dopo la visita dalla diabetologia mi ha prescritto una dieta e la pillola da prendere a digiuno prima dei pasti e mi ha anche dato il misuratore di glicemia dicendomi di misurarla a digiuno prima dei pasti. Ho notato che la mattina e a mezzogiorno non arrivava a 100, la mattina 97 e a mezzogiorno 84, la sera però era salita a 138. Premetto che avevo mangiato qualcosa di diverso. Volevo sapere se la pillola la devo prendere anche se la glicemia è bassa. Vorrei anche sapere quando sono fuori cosa posso portarmi da mangiare. Grazie

Risposta

Gentilissima,

i valori che lei riporta nel complesso sono adeguati, ed indicano che di massima il controllo glicemico con l’attuale stile di vita (alimentazione, movimento regolare) e terapia (verosimilmente metformina) è ottimale.
Le consiglio quindi di proseguire come sta facendo, controllando semplicemente e regolarmente ogni 1-2 settimane il peso e ogni 3-6 mesi il valore della HbA1c.

Riserverei peraltro il controllo estemporaneo della glicemia a situazioni in cui alcuni sintomi (stanchezza, difficoltà visive, tremori, senso di confusione, batticuore, tremore ecc.) fanno porre il sospetto di ipoglicemia, cioè di un valore inferiore a 70 mg/dl.

Virtualmente la metformina non provoca episodi ipoglicemici.

In ogni caso, se vi è il riscontro di ipoglicemia è indicato seguire la REGOLA DEL 15:
- assumere 15 grammi di carboidrati a rapido assorbimento (es. semplice zucchero o succo di frutta - 15 gr di carboidrati a rapido assorbimento si trovano in: 2 bustine di zucchero, ½ lattina di coca cola, 1 succo di frutta da 200 ml);
- attendere15 minuti e poi ricontrollare la glicemia;
- se la glicemia non è salita di 50 mg/dl, assumere altri 15 grammi di carboidrati a rapido assorbimento fino a quando la glicemia non sarà superiore a 100.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio