Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. GIUSEPPE MARELLI
Responsabile U.O. Diabetologia e Malattie Metaboliche dell’Ospedale di Desio e Vimercate

IL MIO PROBLEMA: SONO GOLOSO

Domanda

Sono un 63enne e sono diabetico da 13 anni, figlio di diabetici, oggi ho un valore di emoglobina glicata di 12 e un valore di glicemia al mattino intorno a 300. La mia terapia consiste in tre compresse di metformina 1000 ai 3 pasti, una al pasto. Ho un peso di 100 Kg e una altezza di 1,74. Il mio problema personale è la mia condizione di goloso, non riesco a resistere a nessun dolce, se assaggio un cioccolatino poi non riesco a frenarmi verso il secondo o oltre. E questo mi capita quasi tutte le sere. La domanda è: esiste un servizio di aiuto di uno psicologo nei centri di diabetologia?

Risposta

Gentile Signore,

la figura dello psicologo non sempre è presente nei centri di diabetologia, tuttavia può rivolgersi a quello più vicino a lei e riferire il suo problema, di certo riusciranno ad aiutarla.

A tale proposito si consigli anche con il suo medico curante, modifiche al suo stile di vita incentrate non solo sulle scelte alimentari ma anche sulla promozione dell’attività fisica potranno aiutarla a vivere meglio.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio