Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. GERARDO MEDEA
Responsabile Area Metabolica, Società Italiana di Medicina Generale

GLICEMIA AL MATTINO A 140: PERCHE' ?

Domanda

Sono in trattamento insulinico: tresiba e novorapid, ho livelli glicemici accettabili, media 100 per pranzo e cena, ma il mattino a digiuno non è mai al di sotto di 140. Mattina a digiuno 12 unita di tresiba + 4 unita di novorapid, pranzo e cena 6 unita di novorapid. Perché la mattina è più alta?

Risposta

Gentilissimo Signor Andrea,
le ragioni in generale di non ottimali livelli di glicemia a digiuno dipendono sempre o da una dieta inadeguata eo da un dosaggio non ben calibrato della terapia insulinica (in particolare dell’insulina basale che lei assume al mattino).

Nel suo caso, scontato che il fatto che Lei segua puntualmente i consigli su una corretta alimentazione che le sono stati assegnati, bisognerebbe sapere se il dosaggio dell’insulina basale è solo temporaneo in attesa di essere successivamente aumentato oppure se non siano possibili dosaggi più alti per evitare il ben più grave rischio delle ipoglicemie, soprattutto se già avesse avuto degli episodi in passato.
Un miglioramento dei valori della glicemia a digiuno del mattino si possono poi anche ottenere spostando di qualche ora in avanti la somministrazione dell’insulina basale.

Le consiglio tuttavia di non effettuare nessuna modifica dei dosaggi eo degli orari senza prima averne preventivamente discusso col suo diabetologo di fiducia che conosce meglio ed esaustivamente la sua situazione clinica.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio