Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT.SSA EMANUELA ZARRA
Dirigente medico presso U.O. Spedali Civili di Brescia

DIAGNOSI DI DIABETE TRA QUALCHE ANNO...

Domanda

Salve, ho 40 anni, peso 68 kg e altezza 168 cm e non ho mai sofferto di diabete o altre patologie. Non pratico sport. Circa un mese fa ho fatto un esame del sangue di controllo, emocromo, colesterolo e glicemia. L'emocromo è ok, il colesterolo totale 186 e quello hdl 65. La glicemia invece 103. A mio parere non mi ha convinto la glicemia e ieri ho fatto l'esame della glicemia frazionata. I risultati sono: Ore 8:00- 89. Ore 11:00- 98 e alle ore 15:00- 115. Posso stare tranquillo considerato il valore alterato delle ore 15? In attesa di un riscontro porgo cordiali saluti.

Risposta

Gentilissimo,
non so a cosa si riferisce quando parla di “controllo di glicemia frazionata”, ma la diagnosi di diabete deve essere fatta su prelievo venoso e non capillare. Detto ciò i valori che lei riporta sono nella norma.

La sua glicemia venosa di 103mg/dl non è diagnostica per diabete, ma rientra nel range di valori indicativi di prediabete (100-125mg/dl), deve apportare modifiche al suo stile di vita (terapia nutrizionale e attività fisica) per evitare tra qualche anno la diagnosi di diabete.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio