Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. LUIGI CANCIANI
Responsabile Area Prevenzione ed Educazione alla Salute, Società Italiana di Medicina Generale

DIABETE E MICROINFUSORE PATCH PUMP

Domanda

Sono diabetica da 20 anni… tipo 2. Ho 65 anni e il mio valore di glicemia è a 11,4. Il medico dell'ospedale della mia città mi ha chiesto di provare col nuovo metodo di putch pump e fra qualche giorno sarò ricoverata per qualche giorno in questo ospedale. Leggo che il cerotto sarebbe adatto ai diabetici di tipo 1. Le chiedo la sua opinione e la ringrazio anticipatamente per la risposta.

Risposta

Gentile Signora,

per poterle rispondere in modo esaustivo è necessario avere una conoscenza più approfondita dei valori dei suoi esami, presumo che se le è stato proposto un ricovero 11,4 sia il valore della sua emoglobina glicosilata e non della glicemia, e non ci dice tra l’altro se è già in trattamento con farmaci antidiabetici per via orale e/o con insulina.

È corretta la sua affermazione che il sistema microinfusore di insulina patch pump è per il trattamento del diabete di tipo 1 e la informo che non risulta ancora dispensato dal Servizio Sanitario Nazionale. Si affidi ad un diabetologo di fiducia.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio