Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT. STEFANO PARINI
Dirigente Medico dell’AUSL di Bologna presso l’U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale di Budrio

DIABETE E ESAMI EMATOCHIMICI

Domanda

Ho fatto alcuni esami ematochimici ed è risultato una glicemia 121 mg. Da premettere che la glicemia è sempre stata normale. Mi può dare qualche suggerimento? Grazie

Risposta

Gentile Nanda,

il primo suggerimento è quello di capire in quale contesto è stato fatto il prelievo: in particolare lei era davvero a digiuno? Ovvero da quante ore aveva assunto l’ultimo pasto? E ancora: stava assumendo farmaci che in qualche modo potevano determinare una alterazione della glicemia?

Una volta chiarito questo aspetto – che è fondamentale per dare o meno valore a questo risultato – parlerei con il Medico che ha prescritto l’esame, che certamente valuterà se sia il caso di ripetere l’esame della glicemia, eventualmente con altri parametri, come ad esempio il dosaggio della HbA1c.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio