Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

L'esperto

DOTT.SSA EMANUELA ZARRA
Dirigente medico presso U.O. Spedali Civili di Brescia

Come fare per velocizzare la cicatrizzazione di piccole ferite?

Domanda

Salve, vorrei sapere se esistono strumenti (creme, farmaci o altro) per velocizzare la cicatrizzazione di piccole ferite. Quasi un mese fa, in seguito ad una caduta, mi sono sbucciata un ginocchio, la cui "crosticina" non è ancora guarita. Questa lentezza mi preoccupa pensando a interventi più seri, come quelli che devo fare dal dentista. Grazie mille e tanti auguri per il Natale ormai alle porte. Valentina

Risposta

Gent.ma,

se la cute è esposta, ma ben irrorata e non presenta segni di infezione (rossore, dolore, gonfiore) allora, disinfettare con betadine soluzione e coprire il tutto con garza grassa, cambiando la medicazione ogni 2 gg. Se invece la cute presenta un fondo fibrinoso (ossia tessuto giallastro), alla medicazione precedente deve aggiungere una crema a base di idrocolloide e poi coprirla con la garza grassa. A fine medicazione coprire tutto con garza sterile in entrambi i casi.

L'esperto risponde

Hai dubbi, domande, perplessità a cui vorresti dare risposte? Inviale ai nostri esperti, sapranno consigliarti al meglio