Iniziativa realizzata con il
contributo scientifico di

Con il supporto
incondizionato di

UN MENÙ DA BELLA FIGURA

1. RISO AL POMODORO E FUNGHI PORCINI

Dosi: per 1 persona

Tempi: 30 minuti

Ingredienti

  • 70 g di riso
  • 1 grosso pomodoro (o 200 g di pomodori pelati e sgocciolati)
  • 1 piccolo porcino fresco
  • Mezza cipolla piccola
  • Mezzo spicchio di aglio
  • Prezzemolo
  • Basilico q.b.
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe
  • Parmigiano

Preparazione

  • In una padella antiaderente rosolate leggermente in 2 cucchiaini di olio e un po’ di acqua la cipolla e l’aglio tritati.
  • Aggiungete il pomodoro a pezzi e le foglie di basilico; salate, pepate e fate cuocere a pentola coperta per un quarto d’ora.
  • Unite il porcino tagliato a fettine sottili e un cucchiaino di prezzemolo tritato e continuate la cottura a fuoco basso per una ventina di minuti.
  • Nel frattempo lessate il riso in acqua bollente salata; scolatelo al dente e ponetelo fumante nel piatto fondo. Condite con il sugo al porcino e un cucchiaio di parmigiano, rigirate con cura e servite subito.

Energia: 437 kcal
Proteine: 11,3 g
Lipidi: 13,6 g
Carboidrati: 71,8 g
Fibre: 6,6 g

2. POLPETTINE AI CAPPERI

Dosi: per 1 persona

Tempi: 15 minuti

Ingredienti

  • 80 g di polpa magra di manzo tritata
  • Una manciata di capperi
  • Mollica di pane
  • Un po’ di latte
  • Un po’ di farina
  • 1 acciuga sott’olio
  • Maggiorana
  • Olio extra vergine di oliva
  • Vino bianco
  • 250 g di sedano bianco
  • Succo di un limone
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Fate ammorbidire la pallottola di mollica nel latte e strizzatela bene.
  • Mettete in una ciotola la carne tritata, la mollica, un pizzico di maggiorana e una puntina di sale.
  • Lavorate bene con le mani affinché gli ingredienti si amalgamino bene e confezionate tre-quattro palline grosse come una noce, infilando in ognuna due o tre capperi.
  • Mettete le polpettine leggermente infarinate a rosolare delicatamente in una padella antiaderente con quattro cucchiaini di olio caldo; giratele spesso.
  • Spruzzate di vino bianco e fate cuocere ancora per qualche minuto.
  • Intanto avrete disposto sul piatto di servizio il sedano rapa tagliato a julienne, su cui adagerete le polpettine già cotte.
  • Irrorate col sughetto di cottura, che avrete tirato con il succo di limone, sale e pepe.

Energia: 408 kcal
Proteine: 26,8 g
Lipidi: 15,3 g
Carboidrati : 34 g
Fibre: 11,7 g

3. MELONCINO A SORPRESA

Dosi: per 1 persona

Tempi: 10 minuti

Ingredienti

  • mezzo meloncino piccolo
  • una manciata di frutti di bosco
  • qualche chicco di uva
  • 125 di yogurt magro

Preparazione

  • Eliminate con un cucchiaio i semi e i filamenti del mezzo melone, svuotatelo e mantenete integro l’involucro, dovrà fare da coppa.
  • Tagliate a dadini la polpa, quindi unite i frutti bosco e i chicchi di uva.
  • Mescolate bene e riempite il melone, che andrà tenuto in frigo per un’oretta prima di servirlo, accompagnato, a parte, dallo yogurt.

Energia: 239 kcal
Proteine: 8,5 g
Lipidi: 2,3 g
Carboidrati: 48,8 g
Fibre: 9,1 g

Tratto da: Ricettario per diabetici e iperglicemici, di G. Sangiorgi Cellini e A. Toti, Edizioni Giunti Demetra

Lascia un commento

Testo di sicurezza:*

Inserisci entrambe le parole sottostanti, con o senza spazi.
Le lettere non sono case-sensitive.
Non riesci a leggerlo? Provane un'altra